18 anni a Milano ai tempi del coronavirus: come divertirsi

La pandemia dovuta al Covid-19 ci ha costretti a rispettare delle regole per tutelare la salute di tutti.

Il nuovo DPCM, in vigore dal 26 Ottobre e fino al 24 Novembre 2020, prevede un semi-lockdown che impone che i locali e i ristoranti di Milano, chiudano alle ore 18:00.

Inoltre le regole base imposte e consigliate prevedono oltre che all’utilizzo delle mascherine e dell’igenizzazione delle mani, anche il distanziamento sociale, importante per tenere lontano il pericolo di contagio.

Solo regole da rispettare e ristrezioni ad oltranza, ma come si fa quindi a festeggiare il fatidico traguardo dei 18 anni Milano coronavirus?

Una festa diversa dal solito

Lo spirito di adattamento, in questo brutto periodo di pandemia, ci ha riempito il tempo riscoprendo i valori della famiglia e le piccole cose.

Abbiamo riscoperto la manualità dei vecchi mestieri e dell’arte culinaria, l’arte della musica fatta in casa, le lezioni a distanza di scuola ma anche di attività sportive, oltre che al valore della famiglia riscoprendo il dialogo e la vicinanza.

Il compimento della maggiore età però avviene una sola volta nella vita. Per tutti i giovani, festeggiarli senza la compagnia degli amici e senza una festa fantasmagorica, non è facile.

Smart Party al tempo della pandemia

In questo periodo storico, di pandemia, prevede che non ci sia una festa vera e propria, niente riti con tutta la famiglia, parenti, amici e compagni di scuola.

La festa tanto attesa più essere però rivisitata, grazie soprattutto all’aiuto della tecnologia. Al via quindi uno SMART PARTY.

Attraverso l’utilizzo del nostro PC, mai come in questo momento tanto indispensabile, è possibile una mega festa sicuramente indimenticabile per vari motivi.

Grazie all’uso delle piattaforme digitali come ZOOM o SKYPE, si potrà godere di momenti di gioia e condivisione con tutti.

Immancabili gli addobbi per la stanza, la torta con le candeline e lo spumante per alzare i calici e brindare tutti insieme, virtualmente.

Niente balli sfrenati fino a tarda notte, come è ormai consuetudine di tutte le feste di 18 anni. Il simbolo della festa potrà essere uno striscione con gli auguri e con la scritta emblema della pandemia: “Andrà tutto bene”.

Related Post

thumbnail
hover

10 suggerimenti per la festa dei...

Ok, nessuno poteva immaginarlo, neppure nei peggiori incubi, di vivere una pandemia. Se poi coincide con il compimento dei 18 anni, sembra q...

thumbnail
hover

Diciottesimo in quarantena: come festeggiare con...

In questo periodo così particolare che stiamo vivendo a causa della pandemia, sembra quasi impossibile organizzare una bella festa in compa...

thumbnail
hover

Festa per i 18 anni a...

Per fortuna, un compleanno in quarantena è un’evento più unico che raro che difficilmente capiterà un’altra volta nella propr...

Leave us a comment